Aggiornamento su Palazzo Selam: il ruolo dell’Associazione Cittadini del Mondo

L’Associazione Cittadini del Mondo, in totale trasparenza e correttezza, vuole dare delucidazioni sugli ultimi sviluppi riguardanti l’intervento presso Palazzo Selam.

Attualmente la situazione sanitaria è in mano alla ASL.

I nostri volontari continueranno comunque a recarsi di fronte al palazzo e a prestare servizio sociale per gli abitanti. Gli interventi avverranno all’esterno della struttura finché non sarà possibile accedervi, cosa che potrà avvenire solo dopo una sanificazione dei locali.

Nonostante tutte le difficoltà del caso, Cittadini del Mondo garantirà la sua presenza e la sua disponibilità verso gli abitanti di Selam, così come fa ormai dal 2006, in maniera costante, seria, decisa e umana.

Sarà nostra premura rassicurare, attraverso un comunicato tradotto in varie lingue, le persone che si trovano all’interno del palazzo: noi ci saremo sempre e sempre potranno contare sul nostro appoggio, come sono abituati a fare. È importante che loro sappiano che per noi non sono mai stati, non lo sono ora e non lo saranno in futuro, degli invisibili.

L’Associazione ci tiene inoltre a ringraziare tutte le persone che hanno raggiunto Palazzo Selam con delle donazioni, di qualsiasi genere e tipo.

La solidarietà manifestata in questo frangente vi ha contraddistinto tutti.

Avete davvero dimostrato di essere, senza dubbio, Cittadini del Mondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *