Come ottenere la cittadinanza italiana: la guida della CILD e del Movimento Italiani per la Cittadinanza

Il tema della riforma della legge sulla cittadinanza è ormai da tempo fissato nell’agenda della politica, da quando il 15 giugno 2017 iniziava in Senato l’iter del Ddl di riforma.
Attualmente l’acquisizione della cittadinanza italiana è disciplinata dalla legge 5 febbraio del 1992, n. 91. Una normativa vecchia, incapace di accompagnare gli 858 mila alunni e alunne con passaporto straniero che crescono nelle scuole italiane e quel milione e 78 mila di minorenni senza cittadinanza italiana iscritti nelle anagrafi comunali.

In attesa del completamento della riforma, la Coalizione Italiana Libertà e Diritti Civili e il Movimento Italiani Senza Cittadinanza hanno realizzato una guida sulla procedura per l’ottenimento della cittadinanza italiana con focus su temi specifici (ad esempio i requisiti richiesti relativi ai redditi, alla residenza legale, alla convivenza) che rappresentano statisticamente i maggiori ostacoli per l’ottenimento della cittadinanza.

 

SCARICA LA GUIDA KYR-DIRITTO DI CITTADINANZA

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *