Articoli

Diretta Facebook – Presentazione libro “Tutto questo mare tra di noi” di Beatrice Tauro

Giovedì 9 aprile alle ore 17.30 incontro in diretta sulla pagina Facebook della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo con la scrittrice Beatrice Tauro, che ci presenterà il suo ultimo libro “Tutto questo mare tra di noi”, Edizioni Cinquemarzo.

Raffaella è una giovane insegnante romana la cui vita sembra scorrere tranquilla all’interno di una relazione sentimentale apparentemente consolidata, fino al mattino in cui Lorenzo le annuncia che andrà via di casa perché è innamorato di un’altra donna. Sull’onda emotiva dell’abbandono decide di dare un taglio netto alla sua vita, trasferirsi in Sicilia, la terra di origine della sua famiglia, e provare da lì a ricominciare da capo. L’arrivo sull’isola la porterà a ripercorrere sulle strade della memoria i momenti di gioia delle sue vacanze di bambina a casa dei nonni, ma anche la tragedia più grande della sua vita, la perdita improvvisa di entrambi i genitori, vittime di un incidente stradale. Ma il destino è in agguato dietro una duna sulla spiaggia deserta, in un tardo pomeriggio, quando Raffaella raccoglie una povera ragazza, vittima di un naufragio e approdata miracolosamente a riva, in evidente stato di gravidanza. Amina arriva da un piccolo villaggio rurale del sud dell’Egitto e scappa da una situazione familiare in cui il padre padrone avrebbe voluto gestirle l’esistenza, obbligandola a sposare un uomo molto più anziano di lei, come già aveva fatto per sua sorella Leyla.
Amina, in una serie di flashback, racconta la sua esistenza, le innumerevoli sofferenze cui viene sottoposta nel corso della sua giovane vita. Tutti soprusi ai quali non intende sottostare e che la porteranno a fuggire dal suo paese e intraprendere il viaggio verso l’Europa. Quel disperato viaggio della speranza che tanti uomini, donne e bambini accomuna sulle rotte del Mediterraneo.
L’intenso rapporto di amicizia che si instaura fra le due donne, diverse per cultura e provenienza, ma simili per sensibilità, forza e determinazione, diventa la metafora di una società accogliente, dove chi arriva trova un porto sicuro fatto di braccia e cuori aperti all’ascolto, alla condivisione, all’aiuto. Ma è altresì rappresentazione di una società dove purtroppo, troppo spesso, l’altro lato della medaglia mostra come l’accoglienza si scontri con una cieca burocrazia, che rimette tutto in discussione e depista percorsi di integrazione faticosamente conquistati.
Una storia dove il tema dell’immigrazione si intreccia con quello del volontariato, dove per una Amina che arriva c’è una Raffaella che se ne prende cura. Una trama di vissuti, sentimenti, emozioni che diventano il quadro di una resilienza di fronte alla vita, alle sue ombre e alle sue luci, alle speranze e alle più profonde delusioni.

L’AUTRICE:
Beatrice Tauro è nata e cresciuta in un borgo nel cuore dell’Abruzzo, a diciannove anni si trasferisce a Roma per frequentare l’università e qui si stabilisce per amore e lavoro. Appassionata di viaggi, lettura e scrittura, predilige la narrativa contemporanea e il confronto interculturale.
Particolarmente appassionata di letteratura femminile, anche di culture e paesi diversi e distanti. Da ottobre 2015 cura il blog “Con altre parole” sul sito di Arabpress dove racconta il mondo arabo e islamico attraverso le parole degli scrittori occidentali. Dal 2017 ha iniziato una collaborazione con la rivista online “Oubliette Magazine” dove pubblica recensioni di libri di autrici appartenenti all’area mediorientale e africana.
A novembre 2016 ha pubblicato il suo primo romanzo “Madri a rendere” (Edizioni Cinquemarzo).
Da alcuni anni svolge attività di volontariato presso il Centro Astalli di Roma dove insegna italiano alle donne rifugiate.

Modererà l’incontro Claudia Bonadonna – giornalista di Rai Cultura.

Storia dell’Arte in Biblioteca. Arte d’Oriente: Cina

Torna l’appuntamento con le lezioni di Storia dell’Arte alla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo.
Giovedì 27 febbraio alle 18.30 la dott.ssa Elisabetta Destito ci parlerà dell’arte orientale e in modo particolare della Cina.

Letture dantesche. Predizioni e profezione nei canti VI-X-XV-XIX

Prosegue il nostro viaggio tra i magnifici versi di Dante e, volta dopo volta, rima dopo rima, ci avvicineremo sempre di più al cielo, fino a quando, con maggior consapevolezza, non torneremo a rimirar le stelle.
Venerdì 21 febbraio alle ore 19.30, alla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, la dott.ssa Sara Guttoriello ci racconterà delle predizioni e profezie nei canti VI, X, XV, XIX.

Corso di informatica di base

Sono aperte le iscrizioni al Corso di informatica di base, realizzato in collaborazione con l’Associazione Informatici Senza Frontiere.

Esso si strutturerà nelle seguenti macoroaree:

  • PC e smartphone;
  • PC e altri dispositivi (chiavette USB ecc);
  • Internet e Posta Elettronica;
  • Sicurezza informatica.

Il corso prenderà avvio il 24 febbraio e si svolgerà ogni lunedì dalle 17.30 alle 19.30, presso la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, in Viale Opita Oppio 41 – Roma.

La partecipazione è gratuita.

L’utente potrà portare e utilizzare il proprio computer durante il corso (soluzione preferibile) oppure gli sarà assegnata una postazione dotata di PC e connessione ad Internet.

Il progetto è finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo nell’ambito del PianoCultura Futuro Urbano“.

Per info e iscrizioni puoi inviare un’email a info@associazionecittadinidelmondo.it, oppure chiamare il numero 06.31057259.

Letture Dantesche. Il V dell’Inferno

Prosegue il viaggio tra i magnifici versi di Dante e, volta dopo volta, rima dopo rima, ci avvicineremo sempre di più al cielo, fino a quando, con maggior consapevolezza, non torneremo a rimirar le stelle.
Venerdì 24 Gennaio alle ore 19.30, presso la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, la dott.ssa Sara Guttoriello ci leggerà e commenterà il V canto dell’Inferno.

Storia dell’Arte in Biblioteca: la pittura del quotidiano

Primo appuntamento del nuovo anno con le lezioni di Storia dell’Arte alla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo.
Giovedì 30 gennaio alle 18.30 proseguirà il nostro viaggio nell’arte dell’800 e, in particolare, la dott.ssa Elisabetta Destito ci parlerà della pittura del quotidiano.

Corso di Teatro per ragazzi

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Teatro per ragazzi, a cura del trio comico “Due & Mezzo“: Alessia Francescangeli, Matteo Montaperto e Riccardo Giacomini.

Il corso è aperto ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni, partirà il 24 gennaio e si svolgerà ogni venerdì dalle 17.30 alle 19.30 presso la sede della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, sita in Viale Opita Oppio, 41 – Roma.

La partecipazione è gratuita.

Il progetto è finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo nell’ambito del Piano “Cultura Futuro Urbano“.

Per info e iscrizioni puoi inviare una email a info@associazionecittadinidelmondo.it.

Laboratorio di Canto Corale “Voci del Mondo”

Mercoledì 15 gennaio inizierà alla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo il Laboratorio di Canto Corale “Voci del Mondo”, a cura del Maestro Giuseppe Pecce.

Il Laboratorio è un percorso interamente dedicato e pensato per la vocalità parlata e cantata, ed è aperto a tutti. I brani che verranno proposti proposti sono tratti dal repertorio italiano e internazionale.

Per promuovere e garantire una crescita qualitativa del Laboratorio è molto importante una presenza assidua alle prove ed una partecipazione a tutti gli eventi in programma che verranno di volta in volta comunicati.

Gli incontri si terranno il mercoledì sera, dalle 20.30 alle 22.30, presso la sede della Biblioteca.

La partecipazione è gratuita.

Per info e iscrizioni puoi inviare una email a info@associazionecittadinidelmondo.it.

Ai Confini dell’Arte 2019

Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo ospiterà “Ai Confini dell’ Arte 2019“, un progetto ideato e curato da Margine Operativo.

Dopo un mese di percorso durante il quale si sono svolti una serie di workshop dedicati alle arti del contemporaneo rivolti a Under 30, Ai Confini dell’Arte propone  il 13, 14 e 15 dicembre TRE GIORNI DI EVENTI ARTISTICI dedicati a dei focus sugli artisti che hanno partecipato al progetto e alla presentazione pubblica delle opere  e delle performance create durante i laboratori.

Ecco il programma completo:

Venerdì 13 Dicembre

h 18.30
presentazione del libro
“Conquista il tuo quartiere e conquisterai il mondo. La mia vita con il rap”
di Luca Mascini – Militant A / Assalti Frontali (edizioni Goodfellas, 2018)

a seguire
presentazione delle creazioni realizzate dai partecipanti al Laboratorio di Rap condotto da Militant A / Assalti Frontali

non stop
“Cartografie affettive“ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina

non stop
Mostra fotografica “Ai confini dell’Arte 2017, 2018, 2019” a cura di Simona Granati

Sabato 14 Dicembre

h 17.00

presentazione della nuova collana di graphic novel
“Ariel” diretta Simona Binni, della casa editrice Tuinè e della prima pubblicazione della collana: il graphic novel “Nellie Bly”– sceneggiatura di Luciana Cimino, disegni di Sergio Algozzino
presentazione a cura di Simona Binni

a seguire
presentazione dei fumetti realizzati dai partecipanti Workshop di fumetti condotto da Simona Binni

h 18.00
presentazione e proiezione della serie di video-fiction “Movie”
realizzate da Margine Operativo e Boomerang Productio

a seguire
presentazione dei video realizzati durante il Workshop di Video
condotto da Pako Graziani /Margine Operativo

h 19.00
presentazione del progetto
“OB-VIAM – Itinerari possibili per incontri ovvi” un progetto di fotografia, installazioni performative e laboratori per la creazione di cartografie affettive dello spazio urbano a cura dalla fotografa Carolina Farina”

a seguire
presentazione dei percorso e delle opere realizzate dai partecipanti del Workshop di Street Photography

h 20.00
presentazione della performance
creata dai partecipanti al laboratorio di danza e teatro fisico condotto da Livia Porzio e Francesca Lombard

non stop
“Cartografie affettive “ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina

Domenica 15 Dicembre

dalle h 15.00
Burning From Inside – camminata pubblica
punto di incontro per il pubblico per la partenza della camminata al centro giovanile “Batti il tuo tempo Evolution” via Marco Dino Rossi 9*
a cura di Valerio Sirna / DOM

dalle h 18.30
arrivo della camminata pubblica + festa + apericena

h 19.00
presentazione e proiezione del film
“L’uomo che cammina”
un film di Boato / Danesin tratto dall’ omonima live performance
di collettivo DOM / Valerio Sirna + Leonardo Delogu

non stop
“Cartografie affettive “ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina
Mostra fotografica “Ai confini dell’Arte 2017, 2018, 2019” a cura di Simona Granati

 

Tutti gli eventi sono gratuiti.

*Per informazioni e prenotazioni alla camminata pubblica del 15 dicembre, che partirà dal centro giovanile Batti Il Tuo Tempo Evolution (via Marco Dino Rossi 9), attraverserà i quartieri di Cinecittà e del Tuscolano, per arrivare alla Biblioteca, puoi scrivere a contact@margineoperativo.net.

“Lo spettacolo della natura. Alla scoperta di lucciole e farfalle”. I incontro in Biblioteca

Lo spettacolo della natura. Alla scoperta di lucciole e farfalle” è un progetto di educazione ambientale, patrocinato dal Municipio VII e dal Parco Regionale dell’Appia Antica, che approfondirà lo studio di due insetti, importanti indicatori di biodiversità del nostro habitat: le lucciole e le farfalle.

Giovedì 12 Dicembre alle 18.30 iniziano alla Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo le lezioni didattiche.
In particolare, in questo primo incontro, la guardiaparco Carla Finn ci parlerà delle farfalle.