Articoli

Ai Confini dell’Arte 2019

Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo ospiterà “Ai Confini dell’ Arte 2019“, un progetto ideato e curato da Margine Operativo.

Dopo un mese di percorso durante il quale si sono svolti una serie di workshop dedicati alle arti del contemporaneo rivolti a Under 30, Ai Confini dell’Arte propone  il 13, 14 e 15 dicembre TRE GIORNI DI EVENTI ARTISTICI dedicati a dei focus sugli artisti che hanno partecipato al progetto e alla presentazione pubblica delle opere  e delle performance create durante i laboratori.

Ecco il programma completo:

Venerdì 13 Dicembre

h 18.30
presentazione del libro
“Conquista il tuo quartiere e conquisterai il mondo. La mia vita con il rap”
di Luca Mascini – Militant A / Assalti Frontali (edizioni Goodfellas, 2018)

a seguire
presentazione delle creazioni realizzate dai partecipanti al Laboratorio di Rap condotto da Militant A / Assalti Frontali

non stop
“Cartografie affettive“ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina

non stop
Mostra fotografica “Ai confini dell’Arte 2017, 2018, 2019” a cura di Simona Granati

Sabato 14 Dicembre

h 17.00

presentazione della nuova collana di graphic novel
“Ariel” diretta Simona Binni, della casa editrice Tuinè e della prima pubblicazione della collana: il graphic novel “Nellie Bly”– sceneggiatura di Luciana Cimino, disegni di Sergio Algozzino
presentazione a cura di Simona Binni

a seguire
presentazione dei fumetti realizzati dai partecipanti Workshop di fumetti condotto da Simona Binni

h 18.00
presentazione e proiezione della serie di video-fiction “Movie”
realizzate da Margine Operativo e Boomerang Productio

a seguire
presentazione dei video realizzati durante il Workshop di Video
condotto da Pako Graziani /Margine Operativo

h 19.00
presentazione del progetto
“OB-VIAM – Itinerari possibili per incontri ovvi” un progetto di fotografia, installazioni performative e laboratori per la creazione di cartografie affettive dello spazio urbano a cura dalla fotografa Carolina Farina”

a seguire
presentazione dei percorso e delle opere realizzate dai partecipanti del Workshop di Street Photography

h 20.00
presentazione della performance
creata dai partecipanti al laboratorio di danza e teatro fisico condotto da Livia Porzio e Francesca Lombard

non stop
“Cartografie affettive “ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina

Domenica 15 Dicembre

dalle h 15.00
Burning From Inside – camminata pubblica
punto di incontro per il pubblico per la partenza della camminata al centro giovanile “Batti il tuo tempo Evolution” via Marco Dino Rossi 9*
a cura di Valerio Sirna / DOM

dalle h 18.30
arrivo della camminata pubblica + festa + apericena

h 19.00
presentazione e proiezione del film
“L’uomo che cammina”
un film di Boato / Danesin tratto dall’ omonima live performance
di collettivo DOM / Valerio Sirna + Leonardo Delogu

non stop
“Cartografie affettive “ mostra fotografica e esposizione delle opere realizzate dai partecipanti al Workshop di Street Photography condotto da Carolina Farina
Mostra fotografica “Ai confini dell’Arte 2017, 2018, 2019” a cura di Simona Granati

 

Tutti gli eventi sono gratuiti.

*Per informazioni e prenotazioni alla camminata pubblica del 15 dicembre, che partirà dal centro giovanile Batti Il Tuo Tempo Evolution (via Marco Dino Rossi 9), attraverserà i quartieri di Cinecittà e del Tuscolano, per arrivare alla Biblioteca, puoi scrivere a contact@margineoperativo.net.