Permessi di soggiorno: proroga scadenza 30 aprile 2021

Con il decreto legge n.2/2021, è stata prorogata la validità dei permessi di soggiorno fino al 30 aprile 2021:

  • permessi di soggiorno per lavoro subordinato a tempo determinato e indeterminato;
  • permessi di soggiorno per lavoro autonomo;
  • permessi di soggiorno per motivi familiari;
  • permessi di soggiorno per motivi di studio;
  • permessi di soggiorno per ricerca di lavoro;
  • permessi di soggiorno per lavoro stagionale;
  • termini per la dichiarazione in presenza da parte dei cittadini stranieri;
  • nulla osta per il lavoro stagionale;
  • nulla osta per il ricongiungimento familiare;
  • nulla osta per lavoro in casi particolari;
  • nulla osta per volontariato;
  • nulla osta per ricerca scientifica;
  • nulla osta per lavoratori altamenti qualificati (Blue Card UE);
  • nulla osta per trasferimenti intra-societari;
  • nulla osta per stranieri in possesso di permesso di soggiorno per trasferimento intrasocietario ICT rilasciato da un altro Stato membro;
  • documenti di viaggio dei cittadini stranieri titolari dello status di rifugiato.

La scadenza dei titoli di soggiorno, già portata al 31 gennaio 2021, viene quindi spostata di ulteriori tre mesi, con la possibilità per i titolari di procedere al loro rinnovo dopo tale data.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *